Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Manovra, termine emendamenti Camera spostato alle 16 di giovedì

Stabilità, pubblicata in gazzetta ufficiale: in vigore da 1 gennaio 2015 02 dicembre 2013

ROMA (Public Policy) - Il termine per la presentazione di emendamenti alla Manovra e al ddl Bilancio in commissione Bilancio alla Camera è stato fissato alle 16. Inizialmente l'ufficio di presidenza della commissione aveva fissato l'orario alle 15 ma, confermano fonti di commissione, è stato deciso di dare un'ora in più ai deputati per presentare le modifiche.

Sempre giovedì alle 16 scade anche il termine per la presentazione dei pareri da parte delle altre commissioni competenti. Il 9 dicembre poi inizierà l'esame da parte della commissione Bilancio, con le ammissibilità degli emendamenti alle 12 e il termine per la presentazione dei ricorsi fissato per le 16.

La discussione sugli emendamenti comincerà poi, secondo il calendario della commissione, martedì 10 dicembre alle 14. Il voto degli emendamenti segnalati inizierà quindi l'11 dicembre alle 14,30. Il testo è atteso in Aula il 17 dicembre per essere licenziato entro il 20, secondo quanto deciso la scorsa settimana dalla capigruppo di Montecitorio. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata