Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Marò, De Mistura: ecco i tre principi della linea del governo

Marò 13 novembre 2013

MARÒ

Acque internazionali, immunità funzionale e giurisdizione della bandiera

ROMA (Public Policy) - La linea del Governo sui marò è rimasta la stessa da febbraio 2012, e si basa sul mantenimento di tre punti fermi: "Quello di ribadire che l'incidente è avvenuto in acque internazionali, quello dell'immunità funzionale che caratterizza militari in servizio per contrastare la pirateria, e quello della giurisdizione di bandiera".

Lo dichiara il commissario staordinario del Governo sul caso dei marò trattenuti in India, Staffan de Mistura, in audizione davanti alle commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato. "In parallelo - dice De Mistura - senza rinunciare al primo punto, abbiamo de facto dovuto aggiustare il tiro sulla massima assistenza giuridica e legale, affinché ci sia un processo veloce ed equo". Altro punto dice il commissario straordinario "è assicurare che la forzata e prolungata permanenza in India, attualmente a Delhi, sia svolta nelle migliori condizioni psicofisiche per le famiglie e per i fucilieri di Marina".(Public Policy)LEP

© Riproduzione riservata