Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

MEDIA, SORO: NON SEMPRE CIÒ CHE INTERESSA IL PUBBLICO È DI PUBBLICO INTERESSE

SPECIALE INTERVISTE, CHI HA DETTO COSA /SPECIALE 11 giugno 2013

MEDIA, SORO: NON SEMPRE CIÒ CHE INTERESSA IL PUBBLICO È DI PUBBLICO INTERESSE

LO DICE IL GARANTE PRIVACY DURANTE LA PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE 2012

(Public Policy) - Roma, 11 giu - Durante la presentazione
della relazione annuale dell'Autorità Garante per la
protezione dei dati personali, oggi a Montecitorio, il presidente
dell'Authority Antonello Soro ha parlato anche del ruolo dei
giornalisti. Con queste parole: "La tendenza crescente alla
mediatizzazione dei processi prevede nuove modalità nel
seguirli a livello giornalistico. La pubblicazione di atti
d'indagine non deve però rispondere ad attenzioni
voyeuristiche. Non tutto ciò che è interesse del pubblico è
di pubblico interesse".

"Il giornalismo di trascrizione - aggiunge l'ex capogruppo
Pd alla Camera - finisce per far scadere la qualità stessa
del giornalismo. Bisogna fare una riflessione sulla
necessità di aggiornare il codice (deontologico; Ndr) dei
giornalisti: questa potrebbe essere una strada meno divisiva
di quelle provate nelle scorse legislature. Abbiamo inoltre
avviato un'attività conoscitiva sulle procure della
Repubblica in materia di intercettazioni, per elevare lo
standard nella protezione dei dati personali". (Public
Policy)

GAV

© Riproduzione riservata