Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

MEDIO ORIENTE, ITALIA VOTERÀ A FAVORE DELLA RISOLUZIONE ONU SULLA PALESTINA

29 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 29 nov - L'Italia ha deciso di dare
il proprio sostegno alla risoluzione che attribuisce alla
Palestina lo status di Stato non membro osservatore
permanente all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, in
occasione della votazione che avrà luogo a New York fra
qualche ora.

"Il presidente del Consiglio Mario Monti- si legge sul sito
del Governo - ha telefonato al presidente palestinese
Mahmoud Abbas (Abu Mazen; Ndr) e al primo ministro
israeliano Benjamin Netanyahu per spiegare le motivazioni
della decisione italiana. Nel dare sostegno alla
risoluzione, l'Italia, in coordinamento con altri partner
europei, ha in parallelo chiesto al presidente Abbas di
accettare il riavvio immediato dei negoziati di pace senza
precondizioni e di astenersi dall'utilizzare l'odierno voto
dell'Assemblea generale per ottenere l'accesso ad altre
agenzie specializzate delle Nazioni Unite, per adire la
Corte penale internazionale o per farne un uso retroattivo".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata