Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

MELONI (PDL): QUALCOSA NEL PARTITO NON FUNZIONA, SANTANCHÈ PARTE DEL PROBLEMA

19 ottobre 2012

(Public Policy) - Roma, 19 ott - "Qualcosa nel Pdl non
funziona. La Santanchè è parte del problema: ce lo ricorda
quando parla del partito di plastica". Lo scrive su Twitter
l'ex ministro della Gioventù (e presidente della Giovane
Italia), Giorgia Meloni (Pdl).

La deputata è intervenuta oggi anche nella
trasmissione Omnibus, su La7: "Penso che la Santanché parli
per se stessa e me lo auguro: per cui non darei tutto questo
peso alle sue parole". Meloni fa riferimento alle parole di
Daniela Santanchè in merito a una completa "rifondazione"
del partito guidato da Silvio Berlusconi: "Oggi il Pdl è
peggio della peggiore Democrazia Cristiana: con lacci,
briglie, organigrammi, statuti, congressi, coordinatori e
vicecoordinatori. È lo stesso Berlusconi a dire da tempo che
il partito non esiste più e che si deve cambiare. Io non ho
difficoltà a dire che sarebbe opportuno sciogliere il Pdl e
ripartire con una cosa nuova".

Frasi che hanno scatenato numerosi commenti, non solo tra i
leader di partito (come Frattini, Cicchitto, Gasparri, lo
stesso Alfano), ma anche tra elettori e simpatizzanti. È
nato persino un #hashtag su Twitter, abbastanza esplicito:
#orabasta (da intendersi, nella maggior parte dei casi, in
un: 'basta con la Santanchè'). (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata