Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Dl Milleproroghe, dalle assunzioni nella Pa ai quotidiani: tutte le misure

milleproroghe 05 gennaio 2015

ROMA (Public Policy) - Dalle proroghe che riguardano l'assunzione di personale a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione a quelle sugli appalti, passando per il mancato rinnovo del blocco degli sfratti. Il Milleproroghe, varato nel Consiglio dei ministri di Natale e pubblicato in Gazzetta ufficiale il 31 dicembre, prenderà il via la prossima settimana alla Camera, dove sarà esaminato dalle commissioni Bilancio e Affari costituzionali. Vediamo in sintesi le principali misure.

PROROGA AL 31 DICEMBRE 2015 ASSUNZIONI PA Viene prorogato al 31 dicembre 2015 il termine per le assunzioni a tempo indeterminato delle Pa, compresi gli enti di ricerca pubblici.

PROROGA CONTRATTI LAVORO DETERMINATO PROVINCE Proroga al 31 dicembre 2015 dei contratti di lavoro determinato posti in essere dalle Province.

PROROGA ASSUNZIONI PA CESSAZIONI 2009-2012 Proroga al 31 dicembre 2015 anche delle assunzioni di personale a tempo indeterminato nella Pa, relative alle cessazioni verificatesi negli anni 2009, 2010, 2011 e 2012, in enti pubblici non economici, comprese le agenzie, ed enti di ricerca, Corpi di polizia e Corpo nazionale dei vigili del fuoco e Università. Le risorse non utilizzate saranno destinate alla mobilità del personale delle Province.

SBLOCCO ASSUNZIONI COMPARTO SICUREZZA, DIFESA E VVF Vengono sbloccate le assunzioni a tempo indeterminato nel comparto sicurezza-difesa e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco grazie alla proroga al 31 dicembre 2015 delle autorizzazioni già previste dalla normativa per il 2013 e il 2014.

PROROGA ASSUNZIONI PA CESSAZIONI 2013 Prorogate al 31 dicembre 2015 anche le assunzioni di personale a tempo indeterminato nella Pa, in enti pubblici non economici, comprese le agenzie, ed enti di ricerca con budget 2014, relative alle cessazioni verificatesi nel 2013. (Public Policy)

tutte le misure contenute nel Milleproroghe, in abbonamento.

VIC

© Riproduzione riservata