Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il Miur dà i numeri sugli insegnanti di sostegno

scuola 03 aprile 2015

ROMA (Public Policy) - "Il numero complessivo della dotazione dell'organico di diritto di sostegno, in quest'anno scolastico pari a 81.137 posti, ammonterà dal prossimo anno scolastico - 2015/2016 - a 90.032 posti". A dirlo è stata la sottosegretaria all'Istruzione Angela D'Onghia rispondendo, in commissione Cultura alla Camera, a una interrogazione del Pd, presentata dalla deputata Pd Laura Coccia.

La ragione di questo aumento, come ha spiegato la sottosegretaria, si trova in una norma contenuta nel decreto n. 104 del 2013 (misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca), che ha previsto "il graduale incremento dei posti di sostegno fino a raggiungere, a regime nell'anno scolastico 2015/2016, la percentuale del 100 per cento dei posti che erano stati complessivamente attivati nell'anno 2006/2007". La quota viene ripartita equamente a livello regionale.

D'Onghia ha poi aggiunto che "alla dotazione complessiva vanno poi aggiunti gli eventuali ulteriori posti in deroga che ciascun Ufficio scolastico regionale può autorizzare, secondo le effettive esigenze rilevate in relazione alla specifica tipologia di handicap". (Public Policy) NAF

continua - in abbonamento

© Riproduzione riservata