Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Vogliono cambiare la riforma dei servizi pubblici locali?

acqua 13 settembre 2016

di Sonia Ricci

ROMA (Public Policy) - Modificare la riforma Madia dei servizi pubblici locali chiarendo che al sistema idrico non si applicheranno le nuove norme e che sarà rispettato l'esito del referendum del 2011 sull'acqua.

È la richiesta di modifica arrivata da diversi esponenti di maggioranza e opposizione in merito al dlgs P.a. all'esame delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato.

Sul testo sono a lavoro i relatori Giorgio Pagliari del Pd (per il Senato), Andrea Giorgis (sempre Pd) e Andrea Mazziotti di Celso, esponente di Scelta civica (per la Camera).

Il nodo "è politico" più che "giuridico", spiega una fonte. Non è escluso quindi che nella versione finale il testo venga riformulato. (Public Policy)

@ricci_sonia

© Riproduzione riservata