Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

MPS, FASSINA (PD): SCELTE DEL MANAGEMENT, PD NON C'ENTRA

24 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 24 gen - "La responsabilità delle
scelte dentro Mps è del management, non del Pd. Pd o altri
non c'entrano nulla. Mi rendo conto che siamo in campagna
elettorale e qualunque tema viene strumentalizzato". Lo dice
Stefano Fassina, responsabile economico del Pd, parlando
della vicenda Mps in un'intervista a Radio Anch'io su Radio1.

"Il Pd - aggiunge Fassina - non ha potere su Mps, semmai è
il contrario. Ad ogni modo la vicenda per noi non è una
sorpresa, poi per il resto sarà la magistratura a valutare".
Alla domanda se il Pd rimetterà mano al sistema bancario,
Fassina dice: "Faremo altre lenzuolate di liberalizzazioni,
proseguendo il lavoro di Bersani, ad esempio con la
portabilità dei mutui, ecc. Inoltre si deve fare in modo che
Basilea 3 non comporti un aggravio per le banche". (Public
Policy)

VIC

© Riproduzione riservata