Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

I numeri Istat sul femminicidio: in famiglia 3 omicidi su 4

femminicidio 28 settembre 2017

ROMA (Public Policy) - "Se si esamina la relazione autore/vittima, di quei 149 omicidi di donne nel 2016, quasi 3 su 4 sono stati commessi nell’ambito familiare: 59 donne sono state uccise dal partner, 17 da un ex partner e altre 33 da un parente. Nell’ultimo decennio, in Italia, la quota di omicidi avvenuti in ambito familiare ha oscillato da un minimo del 63 % nel 2010 ad un massimo del 77 per cento nel 2014, per poi scendere al 73,2 per cento nel 2016. Le differenze di genere sono sostanziali: sempre nel 2016, i maschi vittime di omicidio sono 251 e tra questi 40, il 16 % circa (15,9%), sono stati uccisi nell’ambito delle relazioni familiari".

Lo ha detto il presidente dell'Istat, Giorgio Alleva, nel corso di un'audizione in Senato davanti alla commissione di Inchiesta sul femminicidio.

continua -in abbonamento

PAM

© Riproduzione riservata