Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Par condicio, Agcom: ha problemi strutturali, necessita riforma

Tv locali, ritardi nei contributi? Per Confindustria ci sono problemi sui decreti 03 marzo 2014

ROMA (Public Policy) - "La par condicio ha problemi strutturali di base e necessiterebbe di una riforma profondissima. È un sistema immaginato e realizzato per un bipartitismo semi perfetto. Diventa un incubo con 27-28 partiti".

Lo dice il presidente dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Angelo Cardani, in audizione in commissione Semplificazione a Palazzo San Macuto. (Public Policy)

SOR

© Riproduzione riservata