Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Parità di genere, Buonanno: la giacca da domatore? Solo una presa in giro

buonanno 10 marzo 2014

ROMA (Public Policy) - La sua giacca bianca è per solidarizzare con le deputate che protestano per l'assenza di parità di genere nella legge elettorale? "No, è per prenderle in giro. Se ci sono le quote per le donne ci devono essere per tutte le professioni, per chi fa il medico, l'insegnante".

Risponde così Gianluca Buonanno, deputato Lega Nord, vestito di una giacca bianca con bottoni cromati, da domatore. Ma ci sono voluti 60 anni per arrivare al 30% di donne in Parlamento, non crede che servano misure ad hoc? "Basterebbero le preferenze per quello, in modo da far scegliere i propri rappresentanti. Conta la testa, il cervello, non il sesso. E nel caso di Vladimir Luxuria, da che parte sta? La verità è che le donne non votano per le donne". (Public Policy)

LAP

© Riproduzione riservata