Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Partiti, 22-23 febbraio primarie di Fratelli d'Italia

partiti, 22-23 febbraio primarie di fratelli d'italia 20 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - "Oggi si insedia la segreteria generale del congresso che dovrà organizzare le primarie, le prime nella storia del centrodestra per la definizione della leadership, del simbolo e dei quadri dirigenti di Fratelli d'Italia". Lo dice in conferenza stampa alla Camera la capogruppo di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni.

Primarie fissate per il 22 e 23 febbraio per l'elezione oltre che del presidente nazionale, dei presidenti regionali, e dei "grandi elettori" provinciali e delle grandi città che costituiranno il consiglio nazionale che ratificherà l'8 e il 9 marzo durante il Congresso, i risultati delle primarie. "Entro la fine di marzo avremo un movimento organizzato tutto scelto dal basso per dedicarci alle elezioni amministrative ed europee di fine maggio" ha aggiunto la leader di Fdi.

In questi mesi Fratelli d'Italia è stato impegnato attraverso Officina per l'Italia a raggruppare le voci che compongono la segreteria generale, una cinquantina, tra loro, oltre ai fondatori, Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa, Adolfo Urso, Pasquale Viespoli, Gianni Alemanno, Antonio Guidi, Giulio Terzi, Magdi Allam, Franco Mugnai, Giuliana de Medici. Un percorso di sintesi portato avanti "in maniera ampia" aggiunge Meloni, "se ci fosse ancora qualcuno è benvenuto, chiunque vuole partecipare in buona fede può farlo".

UN PARTITO POLO COM'ERA AN
L'appello di Fdi è per la costruzione di "partito-polo a vocazione maggioritaria come quello che fece nascere a Fiuggi An, allargando i confini del Movimento sociale. Una casa dei tanti che pensano di non averne più una, o degli espulsi, quelli che dalla storia di Forza Italia non provengono e non si riconoscono". Fdi ha chiesto e ottenuto l'uso del simbolo di Alleanza nazionale. "Avremmo potuto fare un'operazione di vertice ma il simbolo era qualcosa che ci piaceva mettere a disposizione dei simpatizzanti e degli elettori" aggiunge Meloni, per questo ci sarà una competizione per la selezione di una rosa di simboli del movimento e due saranno scelti sul web (si può inviare il proprio a organizzazionefdi@gmail.com entro il 23 gennaio alle 12).

CANDIDATURE A PRESIDENTE SABATO 25
Sabato 25 gennaio ci sarà la presentazione a Cagliari, in occasione delle elezioni regionali, delle candidature nazionali alla presidenza del movimento, i simboli, il manifesto politico e il regolamento delle primarie, a cui la segreteria generale sta lavorando. Meloni ha anche risposto a Francesco Storace, La Destra, che non è entrato a far parte della segreteria: "Si può candidare alle elezioni primarie rappresentando la sua tesi. È questa la nostra posizione: mettere a confronto e far scegliere gli italiani". (Public Policy)

LAP

© Riproduzione riservata