Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

PARTITI, SLITTA A DOMANI DDL IN AULA. IPOTESI RINVIO IN COMMISSIONE

finanziamento 11 settembre 2013

PARTITI, SLITTA A DOMANI DDL IN AULA. IPOTESI RINVIO IN COMMISSIONE

(Public Policy) Roma, 11 set - Tutto rinviato a domani, e
un'ipotesi di rinvio in commissione del ddl sull'abolizione
del finanziamento ai partiti
. Il testo, atteso per oggi in
Aula alla Camera, viene rinviato ancora a domani. Il
comitato dei 9 della commissione Affari costituzionali,
infatti, ha deciso di riaggiornarsi a domani mattina per
discutere di nuovi emendamenti (presentati da tutti tranne
M5s e Lega) arrivati dai gruppi.

I nodi principali da discutere, a quanto si apprende, sono
sempre il tetto massimo delle erogazioni (voluto dal Pd) e
la depenalizzazione del finanziamento illecito (chiesto dal
Pdl).

Sono gli stessi nodi che hanno bloccato la discussione in
commissione prima della pausa estiva. Ora a questi due nodi,
ripresentati da Pd e Pdl come nuovi emendamenti, se ne
aggiunge un altro: Sel ha presentato un emendamento che
impedirebbe ai condannati per danno all'erario, concussione
e corruzione di finanziare i partiti.

"C'è stato - dice il relatore Emanuele Fiano del Pd - un
rinvio tecnico a domani mattina. Sono stati presentati nuovi
emendamenti incisivi e domani mattina il comitato dei nove
ne discuterà".

Sulla possibilità che il testo torni in commissione, Fiano
dice: "Ci potrebbe essere questa ipotesi, ma solo per dare
un mandato ai relatori. Nessun partito vuole ridiscutere gli
emendamenti in commissione. Ci può pensare il comitato dei
nove e poi andare in Aula. Il Pd inoltre ritirerà tutti gli
emendamenti e lascerà solo quelli unitari
".

Non sono dello stesso avviso i 5 stelle: "Accettiamo
scommesse che il testo tornerà in commissione - dicono i 5
stelle - Almeno un'ora di discussione in commissione ci
sarà, Pd e Pdl non sono d'accordo su niente". (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata