Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

PD, CIVATI: NO AL CONFORMISMO ANTIBERSANIANO, SERVE UN CONGRESSO

01 marzo 2013

(Public Policy) - Roma, 1 mar - "È giusto che Bersani vada
da Napolitano, sulla base delle poche linee programmatiche
che plausibilmente possono trovare una maggioranza in
Parlamento, e che lo possa fare con la serenità minima di
chi si trova di fronte a una missione (quasi) impossibile.

Nello stesso tempo, però, bisogna essere seri e rigorosi con
se stessi e avviare un percorso congressuale, in cui si
riparta da zero, in cui tutti siano messi nelle condizioni
di competere". Lo scrive nel suo blog sul Post Pippo Civati,
eletto alla Camera in Lombardia.

"Mi sorprende - aggiunge - vedere tanti bersaniani del
gruppo del nocciolo prospettare soluzioni diverse, con
l'ipotesi che Bersani lasci immediatamente il passo ad
altri, anche per la formazione del governo. Anzi, non mi
sorprende: il conformismo è strutturale. Se Bersani vince,
viva Bersani. Se Bersani perde, diamogli addosso. E invece
ci vuole una misura diversa, che non è la banale
responsabilità di chi vuole salvare il salvabile, ma di chi
vuole uscire da quest'impasse (traduzione: casino totale)
con un po' di razionalità e di speranza per il futuro".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata