Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Pdl bollette, la proposta del Pd su accise e sconto autolettura

Pdl bollette, il Pd chiede niente accise sui volumi non fatturati e sconto per autolettura 03 novembre 2017

ROMA (Public Policy) - Via l'Iva e gli oneri tributari e fiscali dai volumi non fatturati per i fornitori di elettricità, gas e acqua relativi a forniture risalenti a più di due anni di distanza, per cui resta confermato il divieto di inviare conguagli ai clienti. In più, arriva anche lo sconto sulla tariffa se il cliente fornisce l'autolettura.

Sono questi i principali punti dell'emendamento presentato da Cristina Bargero (Pd) al testo della pdl Bollette, a prima firma Simone Baldelli (Fi) e con relatore Lorenzo Becattini (Pd), in discussione in commissione Attività produttive alla Camera.

La modifica proposta mira a riformulare totalmente il primo dei due articoli della proposta di legge, eliminando anche i numerosi riferimenti al Codice del consumo che erano presenti nel testo originale.

continua - in abbonamento 

ELI

© Riproduzione riservata