Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Piano Bellezza, verrà finanziato un solo sito per Comune?

imu 01 dicembre 2016

ROMA (Public Policy) - Il Governo sta studiando la possibilità di finanziare un solo sito per Comune di quelli che hanno fatto richiesta di finanziamento per il Piano bellezza.

È quanto si legge in una risposta scritta a un'interrogazione in Senato a firma Franco Panizza (Pd).

Nella sua risposta, il sottosegretario ai Beni culturali, Dorina Bianchi, ricorda che al Piano lanciato negli scorsi mesi sono arrivate 140mila segnalazioni di cittadini, i quali hanno indicato poco più di 7.540 luoghi in cui esiste un bene culturale da ristrutturare o recuperare alla fruizione collettiva.

"A livello istruttorio, è allo studio l'ipotesi di selezionare un solo sito per Comune", scrive Bianchi.

"Nell'eventualità che le risorse disponibili risultassero insufficienti, la delibera adottata dal Cipe prescrive espressamente che si dia luogo ad una selezione da parte di un'apposita commissione, nominata con decreto del presidente del Consiglio dei ministri, la quale dovrà individuare gli interventi da finanziare assicurandone la diffusione territoriale. Dopo l'espletamento della selezione, con apposito decreto del presidente del Consiglio dei ministri saranno individuati gli interventi finanziabili", prosegue la risposta. (Public Policy) FRA

© Riproduzione riservata