Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il Piano Pa digitale? In Agea sono un po' preoccupati

agenda digitale 08 giugno 2017

ROMA (Public Policy) - "Il Piano triennale per l'informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019 pubblicato qualche giorno fa" (e anticipato in esclusiva su Public Policy) "dà l'impressione di essere diverso dai programmi precedenti: sembra che, rispetto al passato, vi sia una volontà più stringente di portare le Pa verso la digitalizzazione. Ci sono ambiti e linee di azione piuttosto stringenti che, peraltro, creano un po' di preoccupazione sia rispetto ai termini previsti, sia riguardo a chi dovrebbe applicarli".

Lo ha detto Francesco Vincenzo Sofia, responsabile del Sistema integrato di gestione e controllo Sigc e Sistemi informativi e tecnologici di Agea, nel corso di un'audizione in commissione Digitalizzazione.

continua -in abbonamento

MAS

© Riproduzione riservata