Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il Piano Ue per le reti 5G: 1,4 miliardi per il 2014-2020

reti 5g internet 20 dicembre 2016

ROMA (Public Policy) - Delineare un Piano di azione per uno sviluppo rapido e coordinato delle reti 5G in Europa avvalendosi di un partenariato tra la Commissione, gli Stati membri e il mondo dell'industria, il 5G-Infrastructure-PPP.

È l'obiettivo della comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni - Il 5G per l'Europa: un Piano d'azione - che sarà esaminato dalla commissione Trasporti alla Camera.

Il partenariato, come ricostruisce un dossier della Camera, è dotato di un budget complessivo di 1,4 miliardi di euro per il 2014-2020 (700 milioni stanziati dalla Commissione Ue e 700 milioni attesi dal settore privato) e punta a creare un network di comunicazione di nuova generazione e di servizi di connessione superveloci.

Tra i player industriali riuniti nel 5G PPP Telecom Italia, Leonardo Spa, Telespazio e il Consorzio nazionale interuniversitario per le telecomunicazioni.

continua -in abbonamento

FRA

© Riproduzione riservata