Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Pillole di decreto Giubileo (che Renzi chiama 'good news')

fisco tasse 17 dicembre 2015

ROMA (Public Policy) - di Viola Contursi - Dagli Lsu Calabria allo slittamento dei tempi per la riforma del bilancio dello Stato fino alla proroga dell'affidamento ad Fs del servizio Intercity.

Queste alcune delle modifiche apportate dal Senato al testo del dl Giubileo, che ha ricevuto il via libera in prima lettura e che sarà licenziato in via definitiva dal Parlamento entro la prossima settimana.

Il decreto, ribattezzato anche "good news" o "happy day" dallo stesso Matteo Renzi, contiene misure, oltre che su Giubileo e sul post Expo anche su Bagnoli, interventi straordinari in Campania, Reggio Calabria, per emergenze nazionali, Made in Italy, aeroporti, metro, Servizio civile, edilizia pubblica.

Vediamo le misure che si sono aggiunte nel corso dell'esame al Senato.

PIÙ TEMPO PER RIFORMA BILANCIO STATO
Viene prorogato dal 31 dicembre 2015 al 15 febbraio 2016 il limite temporale entro il quale il governo dovrà adottare uno o più decreti legislativi per il completamento della riforma della struttura del bilancio dello Stato.

Si prevede che "qualora il termine per l'espressione del parere scada nei trenta giorni che precedono la scadenza del termine finale per l'esercizio della delega o successivamente, quest'ultimo è prorogato di novanta giorni".

continua - in abbonamento

@VioC

© Riproduzione riservata