Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

POLITICHE 2013, IL PRIMO SIMBOLO È QUELLO DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO

11 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 11 gen - C'è tempo sino a domenica
13 gennaio per depositare al Viminale i contrassegni dei
partiti e dei movimenti in vista delle elezioni del 24-25
febbraio. Dovrà essere depositato anche il programma,
indicando il nome e il cognome del "capo della forza
politica". I primi ad arrivare, questa mattina per
depositare il simbolo, gli "italiani all'estero", con il
loro Maie (Movimento associativo italiani all'estero).

BREVE STORIA DEL MAIE
Fondato l'8 marzo 2008 da una scissione di alcune
associazioni italiane in Sud America, nel 2008 ha conseguito
un seggio alla Camera (con Antonio Merlo) e uno al Senato
(con Mirella Giai, ex Ds). Alle europee del 2009 il Maie si
è presentato in lista unica con i Liberal Democratici. Il 20
marzo Merlo ha aderito, alla Camera, al gruppo parlamentare
"Liberal Democratici-Repubblicani", poi denominato "Liberal
Democratici-MAIE". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata