Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

POLITICHE 2013, ROMANO (IF): PD IMPARI DA BLAIR, NOI SIAMO CENTRO RIFORMISTA

04 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 4 gen - "Tony Blair riuscì a
cambiare il suo Paese anche riducendo l'influenza dei
tradizionalisti nel suo partito, il New Labour. E Gerhard
Schröder (ex leader Sdp; Ndr), la sua riforma del lavoro era
molto più avanzata di quella di Fornero". Per questo dopo il
voto, sottolinea a Sette Andrea Romano, giornalista e
direttore di Italia Futura, il think thank montezemoliano,
il leader Pd Pier Luigi Bersani dovrà scegliere "se dar vita
a un governo riformista o assecondare il richiamo della
foresta".

"Lo scontro perfetto è tra i populismi di Grillo e
Berlusconi e Monti, che incarna l'Italia delle
trasformazioni forti e dolorose: un centrismo riformista che
non sia conservazione e palude", aggiunge Romano. E alle
critiche su chi pensa che si stia creando una nuova Dc, il
direttore di Italia Futura risponde: "Potrei rispondere che
intorno a noi vedo le stanche imitazioni di Le Pen
(Jean-Marie; ex leader del Front National; Ndr) o di Natta
(Alessandro; segretario del Pci dal 1984 al 1988; Ndr)".
(Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata