Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

PRIMARIE: SUL WEB L'IRONIA SU 'OSCAR GIANNETTO', "DICONO CHE SONO CANDIDATO"

13 novembre 2012

(Public Policy) - Roma, 13 nov - Durante il confronto tv tra
i 5 candidati alle primarie del centrosinistra, la
sostenitrice di Nichi Vendola, facendo una domanda a Matteo
Renzi, ha chiamato il famoso giornalista Oscar Giannino
"Oscar Giannetto".

Nel giro di nemmeno 12 ore "Oscar
Giannetto" è diventato il nuovo tormentone non solo della
sinistra, ma soprattutto del web.
Questa mattina, in apertura di puntata su Radio 24, lo
stesso Giannino ha detto: "Da oggi in poi mi tocca salutare
tutti come Oscar Giannetto. Certo... meglio essere chiamati
Giannetto che Giannettino, come alcuni ricorderanno (il
riferimento è a un libro/fumetto di Carlo Collodi, NdR)...
Twittate meno e leggete di più".

Ma l'ironia è arrivata soprattutto sui social network. Ieri
sera sulla pagina Facebook di Giannino si leggeva già: "No!
"Oscar Giannetto" no!". E questa mattina su Twitter è
comparso un fantomatico 'Oscar Giannetto' che ha scritto:
"Dicono che sono candidato".

Su Facebook sono nate quasi subito delle pagine dedicate:
"Oscar Giannetto for president", "La perfida setta liberista
del mefistofelico Oscar Giannetto". Pagine su cui si possono
leggere frasi del tipo: "Oscar Giannetto for president Sarò
il candidato di tutti i poteri forti" oppure "Intanto
Michele Boldrin muore d'invidia perché nessuno l'ha mai
chiamato Michele Brodetto in diretta tv". (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata