Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Primi passettini per i decreti Banche

veneto banca banche 29 giugno 2017

ROMA (Public Policy) - Si è incardinato in commissione Finanze alla Camera il decreto per il salvataggio di Veneto Banca e Popolare di Vicenza, varato domenica dal Consiglio dei ministri. Relatore è Giovanni Sanga (Pd).

Secondo quanto riferito e anticipato, anche nell'ultima seduta in commissione si è ribadita l'intenzione di portare avanti l'esame di questo decreto e inserire al suo interno, tramite un emendamento, l'altro dl Banche incardinato in Finanze Camera, ovvero quello, di un solo articolo, che sospende per sei mesi il rimborso dei bond delle banche che hanno chiesto la ricapitalizzazione precauzionale, tra cui proprio Veneto banca.

È stato al momento stabilito (ma potrebbe slittare) per le 18 di lunedì 3 luglio il termine per la presentazione degli emendamenti, mentre la capigruppo di Montecitorio ha stabilito l'arrivo in aula per il 10 luglio. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata