Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Privatizzazioni, Letta: cederemo quote in mano Cdp, per lo Stato 10-12 mld

Giustizia, Letta: a gennaio in Cdm pacchetto norme su legalità 21 novembre 2013

(Public Policy) - Roma, 21 nov - Il Cdm ha approvato oggi "un primo pacchetto di cessioni, con la cessione di quote non di controllo in mano alla Cdp. Cederemo quote Stm, Enav, Fincantieri, Cdp Reti, Tag, Grandi Stazioni". Una scelta che dovrebbe portare alle casse dello Stato "dai 10 ai 12 miliardi di euro". Lo dice durante la conferenza stampa post Cdm il premier Enrico Letta.

"Ci sarà - aggiunge - un buyback di Eni che comporterà una cessione di un ulteriore 3% senza che questo comporti di scendere sotto il 30%". Per il premier "il primo pacchetto di privatizzazioni serve a dare una risposta sia sul deficit che vogliamo tenere sotto controllo ma anche sul debito, perché vogliamo che inizi un percorso di discesa nel 2014 per la prima volta dopo 5 anni di salita". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata