Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

La proposta del Pd sullo scioglimento delle Asl per mafia

giustizia 09 febbraio 2016

ROMA (Public Policy) - di Luca Iacovacci - Disciplinare le procedure di risanamento della gestione delle aziende sanitarie locali (Asl) e di quelle ospedaliere sciolte per mafia, per garantire competenza e professionalità, e verificare, sotto il profilo della regolarità e della legittimità, l'attività degli anni precedenti a quello dello scioglimento.

È quanto si prefigge un disegno di legge al Senato a prima firma di Doris Lo Moro (Pd) che ha preso avvio nella commissione Affari costituzionali a Palazzo Madama.

Lo Moro, che è anche relatrice del provvedimento, ha evidenziato come, finora, i risultati dello scioglimento degli organi delle aziende sanitarie non siano stati soddisfacenti, "soprattutto sotto il profilo della prestazione dei servizi sanitari ai cittadini".

continua - in abbonamento

© Riproduzione riservata