Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

I proventi delle multe alle pompe di benzina? Allo Stato

benzina 02 ottobre 2015

ROMA (Public Policy) - Il 30% dei proventi delle multe comminate ai distributori di benzina non a norma andrà al Fondo per la razionalizzazione della rete di distribuzione dei carburanti solo fino al riordino dell'attività della Cassa conguaglio Gpl, e comunque non oltre il 31 dicembre 2016, poi sarà riversato al bilancio dello Stato.

Lo prevedono due emendamenti all'articolo 22 bis ddl Concorrenza approvati dall'aula della Camera, che recepiscono una delle tre condizioni della commissione Bilancio.

Un altro emendamento approvato inserisce, sempre allo stesso articolo, una clausola di invarianza finanziaria sulla razionalizzazione della rete di distribuzione dei carburanti.

Nel frattempo la capigruppo di Montecitorio ha confermato che l'esame del provvedimento proseguirà la prossima settimana, quando ci dovrebbe essere anche il via libera in prima lettura. Sulla data del voto finale però non è stato deciso nulla durante la capigruppo. (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata