Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

QUIRINALE, GRILLO: IL M5S SCEGLIERÀ ONLINE IL NUOVO PRESIDENTE

26 febbraio 2013

(Public Policy) - Roma, 26 feb - Il movimento voterà online
il nuovo presidente della Repubblica. Così Beppe Grillo,
leader del Movimento 5 stelle che risponde alle domande dei
giornalisti a Genova, sul dopo voto. Non saranno i
rappresentanti del movimento eletti in Parlamento a
scegliere il nuovo presidente della Repubblica, che scade a
maggio, chiarisce Grillo, ma il movimento con una votazione
online.

"DIRÒ A NAPOLITANO CHE NON CI ALLEIAMO CON NESSUNO"
"Il M5S non si allea con nessuno come ha sempre dichiarato,
lo dirò a Napolitano quando farà il solito giro di consultazioni".
Così Beppe Grillo con un tweet chiarisce a tutti i suoi follower e ai
sostenitori del Movimento 5 stelle quale sarà la posizione
del partito, che è il primo per numero di voti alla Camera,
con il 25,55% e oltre 8 milioni e mezzo di preferenze.
È incerto lo scenario elettorale che vedono una maggioranza
assoluta del centrosinistra alla Camera e nessuna
maggioranza al Senato.

LAP

"SARÀ RIEDIZIONE DELL'AMMUCCHIATA ALFANO-BERSANI-CASINI"
"Assisteremo a una riedizione del governo Monti con un altro Monti.
L'ammucchiata Alfano Bersani Casini come prima delle
elezioni". Lo scrive Beppe Grillo su Twitter dopo aver
ribadito che non intende allearsi con nessuno. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata