Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Rai, gli stipendi dei giornalisti sopra i 200mila euro saranno online

rai 21 ottobre 2015

ROMA (Public Policy) - di Francesco Ciaraffo - Nel Piano di trasparenza della Rai, che dovrà essere reso noto anche sul sito internet aziendale, dovranno essere pubblicati i titolari di compensi, non di natura artistica, superiori o pari a 200mila euro.

Lo prevede uno degli emendamenti dei relatori al ddl Rai, Vinicio Peluffo e Lorenza Bonaccorsi (entrambi Pd), approvati in aula alla Camera. Rientrano nella fattispecie, quindi, anche i giornalisti.

continua - in abbonamento

@fraciaraffo

© Riproduzione riservata