Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

REBUS GOVERNO, CAPEZZONE (PDL): BERSANI CHIEDA SCUSA A ITALIANI

29 marzo 2013

STESSA LINEA: NOSTRO NOME LIBERALE AL COLLE O NIENTE
(Public Policy) - Roma, 29 mar - "Bersani deve chiedere
scusa agli italiani per i 30 giorni persi, in cui avevamo
chiesto un governo forte, una legge finanziaria... Lui ha
preso l'incarico, ha corteggiato Grillo, ha perso tempo. Tra
l'altro voleva spaccare i grillini e ha spaccato il proprio
partito". Lo dice Daniele Capezzone del Pdl a Radio Anch'io.
"Deve finire - aggiunge Capezzone - l'accanimento
terapeutico di Bersani, che non può spaccare il Paese".

Capezzone poi chiarisce che la posizione del Pdl non cambia
e le richieste sono sempre le stesse: "O ci sarà un nostro
nome, liberale, al Colle e un governo che dà respiro alle
famiglie, oppure non ci stiamo". (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata