Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

REBUS GOVERNO, CIVATI: PERCHÉ PD NON VUOLE CHIUDERE VENTENNIO BERLUSCONIANO?

03 aprile 2013

(Public Policy) - Roma, 3 apr - Nell'angolo c'è Berlusconi,
non il Pd. Il leader Pdl infatti "strepita, perché se al
Colle andassero Prodi o Rodotà, sostenuti da una larghissima
maggioranza condivisa, ma non condivisa con lui (il
Cavaliere; Ndr), lui non si fiderebbe. Già. Perché noi
invece possediamo gli elementi per fidarci di lui. Eccome".

Lo scrive nel suo blog il deputato del Pd Pippo Civati.
"Ma cosa volete che sia - aggiunge il politico brianzolo -
nel Pd c'è chi queste cose non le vede. Anzi, non le vuole
vedere. E qualcuno inizia a chiedersi legittimamente come
mai non si voglia chiudere una stagione lunga vent'anni.
Chissà che la risposta non emerga e che non ci si confronti
'al grande giorno', una volta per tutte".

Per Civati, "continuare a parlare di accordo con il Pdl
consente ai grillini di continuare sulla loro strada, per
altro. Anche questo è così difficile da capire? E perché non
abbiamo votato Schifani invece di Grasso, se ci voleva una
maggioranza condivisa?". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata