Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

REBUS GOVERNO, GASPARRI: O ESECUTIVO DI 2-3 ANNI O VOTO SUBITO /INTERVISTA

Senato, Petrocelli (M5s): chiediamo ora le dimissioni di Gasparri 22 aprile 2013

Senato - legge sulla diffamazione

PARLA IL CAPOGRUPPO PDL AL SENATO: PD DILANIATO NON CE LA FARÀ A GOVERNARE

(Public Policy) - Roma, 22 apr - (di Viola Contursi) "Non
possiamo chiedere a Giorgio Napolitano un sacrificio senza
poi fare un governo. Noi non ci sottrarremo ma il Pd,
dilaniato com'è, non ce la farà" a ricompattare le sue anime
e mettersi d'accordo per lanciare un esecutivo di larghe
intese.

"E allora si andrà a elezioni subito". Il pronostico è di Maurizio Gasparri, senatore del Pdl, che, in un
colloquio con Public Policy, esprime le sue perplessità sul
futuro del Paese.

D. ALFANO PARLA DI GOVERNO FORTE E PROGRAMMA DA CONCORDARE
R. Questa è la nostra linea. Abbiamo chiesto a Napolitano
un sacrificio nella prosecuzione della presidenza, che aveva
già detto di voler lasciare. Non possiamo anche non fare un
governo. Noi non ci sottraiamo alla nascita di un esecutivo
che possa affrontare la crisi economica.

D. UN GOVERNO DI LARGHE INTESE CON IL PD?
R. Ovviamente ci si dovrà confrontare sui temi e sul
programma ma il governo per il Paese va fatto. Il punto è:
il Pd reggerà? Io penso che probabilmente non ce la farà,
dilaniato com'è, a reggere e a fare un governo. Se invece
sarà responsabile, noi siamo disponibili e in tempi rapidi.
Ma la mia previsione è che il Pd non ce la faccia. Bersani
ha distrutto un partito".

D. NEL CASO SI FACCIA C'È IL TEMPO PER DISCUTERE DI
PROGRAMMI?
R. Beh ci si dovrà confrontare, anche se in fretta.
Tenteremo comunque di fare tutto in tempi rapidi.

D. QUALI LE VOSTRE PRIORITÀ?
R. Sicuramente ridurre la tassazione sulla casa e detassare
il lavoro.

D. VOLETE UN GOVERNO "A TEMPO" O DI CINQUE ANNI?
R. Dovrà essere un governo che duri il giusto per
affrontare la crisi e fare le riforme. Forse non ce la farà
a durare cinque anni ma non può durare nemmeno cinque
minuti.

D. IL TEMPO CONGRUO QUAL È?
R. Penso che 2-3 anni possa essere il tempo giusto.
Altrimenti, se si punta a un governo breve, è meglio andare
alle elezioni subito.

D. MA NON SARÀ UNA RIEDIZIONE DEL GOVERNO DEI TECNICI?
R. No, perché dovrà essere un governo di politici. Poi,
certo, un paio di ministeri tecnici ci possono anche stare,
come è spesso accaduto. (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata