Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

REGIONE LAZIO, COLOSIMO LASCIA IL PDL E ADERISCE A FRATELLI D'ITALIA

07 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 7 gen - Chiara Colosimo, la più
giovane consigliere della Regione Lazio (è del 1986), lascia
il Pdl per aderire a Fratelli d'Italia, il nuovo movimento
creato da Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa.
Colosimo si dimette anche da capogruppo del Popolo della
libertà.

"Mi dimetto - scrive sul suo sito - perché questa non è più
la mia casa. Mi dimetto da capogruppo e lascio il Pdl perché
quando ti vergogni dei tuoi compagni di viaggio non puoi più
continuare a camminare con loro [...] Ero stata chiamata a
prestare il mio volto e la mia voce per dire che volevamo
tornare ad essere il 'partito degli onesti', ma nemmeno
nella situazione oggettivamente tragica che dall'alto dei
miei 26 anni mi sono trovata ad ereditare ho avuto per un
solo giorno aiuto e sostegno dai vertici".

"Aderisco a Fratelli d'Italia - dice ancora Colosimo -
perché credo che sia il posto giusto dove combattere per la
vita, dal suo concepimento alla sua fine naturale, perché
credo sia il posto giusto dove coniugare la certezza della
pena con la dignità dei detenuti, perché credo sia il posto
giusto dove costruire una destra ambientalista - paladina
delle nuove energie e promotrice del principio rifiuti zero
-, perché credo sia il posto giusto per difendere e
promuovere le piccole e medie imprese italiane - e con
queste i loro dipendenti-, perché credo sia il posto giusto
dove progettare un futuro per la generazione dei non
garantiti". (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata