Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

REGIONE LOMBARDIA, AMBROSOLI: SANITÀ AD ALTO LIVELLO ANCHE PRIMA DI FORMIGONI

16 gennaio 2013

(Public Policy) - Roma, 16 gen - "Il centrodestra non è
stato in grado di contenere la crisi, il potere d'acquisto
dei cittadini lombardi è crollato, se oggi la nostra
possibilità di vittoria contro il centrodestra della Lega è
concreta, prima era impensabile". Lo dice il candidato del
centrosinistra alla Regione Lombardia Umberto Ambrosoli,
durante un forum con il quotidiano Europa.

Per Ambrosoli "il primo obiettivo - si legge in uno dei
numerosi tweet lanciati dall'account ufficiale del giornale
- è creare occupazione tramite la crescita, per questo
abbiamo lanciato la proposta di Banca regionale per lo
sviluppo". La sanità lombarda "è ad altissimo livello da
prima di Formigoni (Roberto, presidente uscente; Ndr).

Il suo sistema di potere ne ha compromesso la sostenibilità.
Formigoni, Albertini (Gabriele, candidato montiano; Ndr),
Maroni (Roberto; candidato Lega-Pdl; Ndr), è un gioco di
facce, ma è la stessa realtà".

E sulle possibilità di un'alleanza con i radicali:
"Dobbiamo molto alle battaglie dei radicali. Ma la campagna
regionale non è il luogo per parlare di amnistia". (Public
Policy)

GAV

© Riproduzione riservata