Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Resocónto - Premi

premio nobel 04 agosto 2017

di Gaetano Veninata

ROMA (Public Policy) - Come sta oggi la Libia, onorevole Di Battista?

"La Libia, di fatto, non esiste. È un Paese diviso, un Paese dove sono aumentati i flussi migratori, dove è aumentato il terrorismo internazionale e dove quell'intervento, che finalmente oggi una deputata del Pd, la Quartapelle, definisce, parole sue testuali, 'intervento affrettato e pieno di errori', ha provocato quell'intervento affrettato e pieno di errori avallato da tutti quanti voi. Anche se Forza Italia era contraria, l'ha avallato, piegandosi ai diktat di Sarkozy, del premio Nobel Hollande, che poi ha chiesto scusa, e di Napolitano, perché un grande artefice di quell'intervento in Libia, un intervento criminale che è stato fatto e avallato da tutti quanti voi, è stato Napolitano" (aula Camera, 2 agosto).

Direi che è ora di augurarvi buone vacanze.

Il vostro premio Pulitzer,

@VillaTelesio 

(Public Policy)

© Riproduzione riservata