Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Resocónto - Zerbini

ZERBINO 29 settembre 2017

di Gaetano Veninata

ROMA (Public Policy) - "Vergognati, sei uno zerbino!, Ti devi vergognare! Zerbino!, Ti devi vergognare! Sei uno zerbino al servizio della casta!", con la c e non con la k: così Maurizio (Santangelo, senatore M5s) rivolto a un altro Maurizio (Gasparri, senatore di Forza Italia), colpevole di aver interrotto troppo rapidamente, nel suo ruolo di presidente di turno dell'aula, una discussione sul nuovo presidente della commissione d'inchiesta sulle banche, tal Pier Ferdinando.

La settimana resocontista ha visto anche un interessante Nicola Morra (sempre 5 stelle) in versione D'Annunzio (sapete la storia del tramezzino?): "Tutti quanti ci riempiamo la bocca di quei piccoli borghi in cui, come diceva la senatrice Pezzopane, dobbiamo andare a passare i weekend. Ma perché dobbiamo passarci il weekend? E poi, scusatemi, perché non recuperare la tradizione della nostra lingua: perché non passarci il fine settimana?".

E poi c'è sempre il piacevole @bobogiac, Roberto Giachetti: "Chiede di parlare l'onorevole Palese? Ah, no. Onorevole Palese, lei ha il problema di avere il cognome che corrisponde a voto 'palese', quindi, mi è stato suggerito voto palese e io l'ho chiamata a parlare, ma non doveva parlare. Bene, passiamo ai voti". (Public Policy)

@VillaTelesio

© Riproduzione riservata