Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Quanto si risparmia dal riordino delle forze di polizia?

forestale 12 febbraio 2016

ROMA (Public Policy) - Meno di 126 milioni di euro in tre anni. È quanto vale la 'dote' del decreto attuativo P.a. sul riordino delle forze di polizia e l'assorbimento dei Forestali nei Carabinieri.

Come detto, i risparmi dal 2016 al 2018 raggiungeranno, secondo quanto si legge nella relazione tecnica al decreto Madia, 125,8 milioni di euro.

Nel dettaglio, 42,4 milioni di euro arriveranno dalla razionalizzazione dei presidi di polizia; 3,6 milioni dal taglio dei servizi navali; altri 60,3 dalla gestione associata dei servizi strumentali delle Forze di polizia; e 19,3 dal passaggio del Corpo forestale nell'Arma.

Dal 2019 a regime, sempre secondo la rt, i risparmi sono quantificati in 56,8 milioni di euro all'anno, al netto degli oneri.

Le risorse saranno quindi reinvestite, il 50%, nelle forze di polizia (in particolare nel capitolo per la modifica dei "ruoli") e, l'altra metà, rimarranno nelle casse dello Stato. (Public Policy) SOR

© Riproduzione riservata