Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Salvagente Partecipate, chi affonda e chi si salva

partecipate 11 febbraio 2016

ROMA (Public Policy) - di Sonia Ricci - Si allarga il "salvagente" di un anno per alcune società partecipate dello Stato previsto nel decreto a firma Marianna Madia.

L'allegato A dell'ultima versione del decreto, "bollinato" dalla Ragioneria dello Stato esenta dieci società statali dall'articolo 4 del provvedimento, che impone paletti per la costituzione o il mantenimento di Spa o Srl pubbliche.

Sono escluse dunque per il primo anno il Coni servizi, Expo, Arexpo, Invimit, l'Istituto poligrafico dello Stato, Sogin, gruppo Anas, gruppo Gse, gruppo Invitalia e gruppo Eur.

Rimane per loro la norma che introduce la figura del manager unico (che "di norma" dovrà essere presente nelle società), la limitazione della natura giuridica alle sole Spa e Srl, e dalla vigilanza sui tagli (da parte di un organo 'ad hoc' del Mef) e tetti agli stipendi dei vertici.

continua - in abbonamento

@ricci_sonia

© Riproduzione riservata