Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Ddl Sanità (o Lorenzin che dir si voglia): 300 emendamenti

farmaci 17 maggio 2017

ROMA (Public Policy) - Fare in modo, nell'ambito dell'applicazione di sistemi informativi di supporto alle sperimentazioni cliniche, "che la sperimentazione clinica dei medicinali si avvalga di professionalità specifiche nel campo della gestione dei dati e del coordinamento della ricerca".

Lo prevede un emendamento del relatore e presidente di commissione, Mario Marazziti (Des-Cd), depositato in commissione Affari sociali della Camera al ddl Sanità. In tutto sono stati presentati circa 300 emendamenti.

L'emendamento in questione agisce sull'articolo 1 del ddl, contenente una delega sulla sperimentazione clinica dei farmaci, aggiungendo un criterio di delega lì dove si prevede una applicazione dei sistemi informativi di supporto alle sperimentazioni cliniche dei farmaci.

continua -in abbonamento

NAF

© Riproduzione riservata