Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Sblocca Italia, i dubbi dei tecnici della Camera sugli sconti casa

casa 22 ottobre 2014

ROMA (Public Policy) - L'estensione della deduzione Irpef, in favore di chi acquista o costruisce un immobile per affittarlo, anche agli immobili oggetto di restauro e risanamento conservativo, estensione della deduzione agli interessi su mutui, immobili in usufrutto, "appare invece suscettibile di recare maggiori oneri a carico della finanza pubblica". Lo si legge nel dossier del servizio bilancio della Camera sul testo in Aula del dl Sblocca Italia.

I tecnici sottolineano quindi che "appare necessario disporre di elementi di quantificazione riferiti al testo, come modificato nel corso dell'esame in sede referente, al fine di verificare l'effettiva idoneità della copertura finanziaria a compensare gli effetti finanziari derivanti dalle disposizioni". (Public Policy)

Tutte le notizie sulla relazione della Camera allo Sblocca Italia in abbonamento 

VIC

© Riproduzione riservata