Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Sblocca Italia, Pd-Ncd: 30 milioni in 3 anni al trasporto sullo Stretto di Messina

tirrenia 07 ottobre 2014

ROMA (Public Policy) - Trenta milioni di euro in tre anni (dieci milioni l'anno dal 2015 al 2017) "per assicurare la continuità dei collegamenti di servizio di trasporto marittimo veloce nello Stretto di Messina". Lo prevedono due emendamenti al dl Sblocca Italia, a firma Enrico Borghi del Pd e Vincenzo Garofalo di Ncd, tra quelli riammessi oggi in commissione Ambiente della Camera.

L'emendamento, si apprende, potrebbe trovare il favore del governo, e in particolare del ministero dei Trasporti, ed essere quindi tra quelli approvati nelle votazioni, che inizieranno giovedì. L'emendamento prevede che, per coprire i 30 milioni in tre anni, si ridurranno le risorse erogate ogni anno a Tirrenia, Siremar, Saremar, Toremar, Caremar. (Public Policy)

Tutti gli emendamenti al dl Sblocca Italia, in abbonamento.

VIC

© Riproduzione riservata