Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Gli sconti Rc auto e la scatola nera, nel ddl Concorrenza

auto 09 aprile 2015

ROMA (Public Policy) - L'installazione della scatola nera su un veicolo comporterà per le imprese di assicurazione l'obbligo di applicare "uno sconto significativo sia in valore assoluto che percentuale rispetto al premio proposto". È quanto dispone l'ultima versione del ddl Concorrenza bollinato e trasmesso in Parlamento, di cui Public Policy ha preso visione.

Nella relazione illustrativa allegata viene evidenziato come questi sconti vengono applicati, oltre che per chi si fa installare sul veicolo una scatola nera, anche qualora il cliente dell'assicurazione, al momento della stipula del contratto o del suo rinnovo, accetti una o più delle seguenti clausole; preventiva ispezione del veicolo; installazione dei meccanismi che impediscono l'avvio del motore per elevato tasso alcolemico; rinuncia alla cedibilità del diritto al risarcimento dei danni da sinistro stradale.

E poi, ancora, si avranno sconti sull'Rc auto con "l'accettazione preventiva dei risarcimento in forma specifica, acconsentendo a che il ristoro dal danno subito consista nella riparazione presso officine e carrozzerie convenzionate con la compagnia assicurativa, o la possibilità di rivolgersi a qualsiasi autoriparatore, consentendo però una verifica preliminare sulla stima degli interventi, prima della riparazione del viecolo". (Public Policy) VIC

© Riproduzione riservata