Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Se non vaccinate i figli le multe non sono più così alte

vaccini 14 luglio 2017

di Sonia Ricci

ROMA (Public Policy) - In caso di mancata osservanza dell'obbligo vaccinale ai genitori o agli esercenti la responsabilità genitoriale, ai tutori e alla persona cui il minore sia stato affidato "è comminata la sanzione amministrativa pecuniaria" da 100 a 500 euro.

Con questo emendamento di Forza Italia scendono ancora le sanzioni per i genitori che non rispettano il nuovo obbligo vaccinale. La proposta di modifica è stata approvata a maggioranza in aula al Senato.

Il testo del decreto, inizialmente, prevedeva multe fino a 7.500 euro. La commissione Sanità, durante l'esame degli emendamenti, aveva poi abbassato la sanzione a 3.500 euro. L'emendamento di Forza Italia riduce ulteriormente la sanzione per i genitori inadempienti. (Public Policy)

@ricci_sonia

© Riproduzione riservata