Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Stop ai maxi conguagli delle bollette, via libera alla Camera

energia 06 dicembre 2017

ROMA (Public Policy) - Stop ai maxi conguagli delle bollette.

Lo prevede la pdl, a prima firma Simone Baldelli, approvata alla Camera e ora attesa al Senato. Non ci sarà, invece, la moratoria (cioè la cancellazione delle bollette già rilasciate) che pure era stata richiesta.

Ma vediamo nel dettaglio il contenuto del provvedimento:

STOP MAXI CONGUAGLI

Nei contratti di fornitura di energia elettrica e gas, il diritto al pagamento del corrispettivo si prescrive in due anni. La norma si applica sia a rapporti tra gli utenti domestici, le microimprese e i professionisti, il venditore, sia nei rapporti tra il distributore e il venditore.

Inoltre, la pdl stabilisce che sono sospese le bollette per i quali il consumatore abbia presentato un ricorso. La sospensione, però, non si applica se la mancata o erronea rilevazione dei dati di consumo derivi da responsabilità accertata dell'utente.

continua - in abbonamento

FRA

© Riproduzione riservata