Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Tasi, Giannini (Sc): no emendamento governo, se fiducia pronti a votare contro

Tasi, Giannini (Sc): no emendamento governo, se fiducia pronti a votare contro 09 gennaio 2014

ROMA (Public Policy) - Se il governo introdurrà nel dl Enti locali l'emendamento sulla Tasi "noi non lo voteremo" e se "l'esecutivo dovesse mettere la fiducia su un provvedimento che contiene quella modifica, noi la fiducia non la votiamo". A dirlo ai cronisti in Senato, a margine di una conferenza stampa, è il segretario di Scelta civica Stefania Giannini.

Scelta civica è sul piede di guerra per l'annunciato emendamento del governo che dovrebbe consentire ai Comuni di aumentare le aliquote base Tasi da un minimo dello 0,1 a un massimo di 0,8 per mille. "Vogliamo togliere il governo da un pericolo - dice Giannini - Non va bene ritoccare ancora la tassa sugli immobili, è l'ennesima modifica. Non va bene, e voteremo contro. Comunque l'emendamento può essere ancora ritirato". (Public Policy)

VIC

© Riproduzione riservata