Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Terzo settore, arriva un fondo ad hoc

soldi 16 marzo 2016

ROMA (Public Policy) - Approvato in commissione Affari costituzionali al Senato l'emendamento del senatore, Stefano Lepri(Pd), al ddl delega sul terzo settore che crea un Fondo per il finanziamento delle attività di interesse generale promosse proprio dagli enti del terzo settore.

Il Fondo, come prevede l'ultima formulazione dell'emendamento, sarà finanziato da 17,3 milioni per il 2016 ma anche da 20 milioni di euro annui a decorrere dal 2017.

Il Fondo, solo per il 2016, sarà articolato in una sezione rotativa (10 milioni) e di una non rotativa (7,3 milioni). Approvato anche l'emendamento all'articolo 10 del ddl sulle coperture.

Per i fondi 2016 le coperture vengono trovate in parte dal Fondo del Mef per la crescita sostenibile e in parte dalle risorse dell'8Xmille 2015 destinate allo Stato.

Riguardo ai 20 milioni annui a decorrere dal 2017 le copertura vengono trovate dai fondi stanziati dalla legge di Stabilità 2015 proprio per la riforma del terzo settore. Le prime versioni dell'emendamento erano state bocciate dalla commissione Bilancio. (Public Policy) NAF

© Riproduzione riservata