Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Trasporti, Pitruzzella: sia il Parlamento a fare il testo unico

trasporti 03 dicembre 2013

ROMA -(Public Policy) - "C'è troppa legislazione, c'è un legislatore straripante. Servono poche leggi ma chiare". Lo ribadisce il presidente dell'Antitrust Giovanni Pitruzzella audito in commissione Trasporti alla Camera.

"Si potrà fare il testo unico- aggiunge - ma il testo unico perché non lo deve fare il Parlamento, perché non si prende questo ruolo?". E parlando dei servizi pubblici locali, puntualizza, "noi abbiamo un tic culturale che il pubblico debba essere fatto dal pubblico e il privato dal privato". Intervenendo a chiusura dell'audizione il vicepresidente della commissione Ivan Catalano (M5s) ha annunciato: "È intenzione del presidente della commissione (Michele Meta del Pd; Ndr) presentare, al termine dell'indagine conoscitiva, un testo unico sui trasporti". (Public Policy)

SAF

© Riproduzione riservata