Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

TRIBUNALI, SENATO: AUT AUT DA COMMISSIONE, MODIFICHE O PROROGA RIFORMA

giustizia tribunale 12 giugno 2013

PALAZZO DI GIUSTIZIA

PRONTA LA LISTA DEI RITOCCHI, 8 TRIBUNALI E 32 SEZIONI DISTACCATE

(Public Policy) - Roma, 12 giu - Continua il braccio di
ferro tra la commissione Giustizia del Senato e la
Guardasigilli Annamaria Cancellieri
sulla riforma della
geografia giudiziaria
: la commissione sta mettendo a punto
un ordine del giorno sulle correzioni da adottare, che nel
caso non venisse preso in considerazione, aprirebbe la
strada all'approvazione del disegno di legge, già presente
in commissione, che proroga di un anno l'entrata in vigore
della riforma.

Sembra che nel corso della riunione abbia prevalso la
volontà di mediare, contro le opinioni di Lega e M5s che
avrebbero voluto subito approvare il ddl di proroga. E
quanto alle dichiarazioni del presidente della Repubblica
Giorgio Napolitano si sottolinea che non c'è alcuna volontà
di rimettere mano alla riforma ma solo di renderla più efficiente,
con meno disagi per i cittadini, evitando che i tempi dei
processi civili si allunghino proprio per le discrasie
riscontrate.

Del resto, fanno notare dalla commissione, i punti critici
erano stati già segnalati nei pareri resi al ministro Paola
Severino nella scorsa legislatura, che poi però non
sarebbero stati recepiti nei successivi decreti legislativi
che hanno disegnato la nuova geografia giudiziaria. Per non
parlare delle segnalazioni su alcune sezioni distaccate,
come quella del tribunale di Milano, rimaste lettera morta.
Per i tribunali sarebbero 8 i casi al centro del dibattito
della commissione, insieme a una trentina di sezioni
distaccate.

EPA

© Riproduzione riservata