Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Il TTIP non obbliga a privatizzare un bel nulla, dice Cecilia Malmström

usa 27 novembre 2015

ROMA (Public Policy) - "I servizi pubblici, come l'acqua, l'istruzione e i servizi sanitari non saranno soggetti alla privatizzazione" in conseguenza dell'approvazione del TTIP. "Decisioni in tal senso dipendono esclusivamente dai singoli Paesi. Il TTIP non c'entra nulla".

Lo ha detto la commissaria europea per il Commercio, Cecilia Malmström, in audizione al Parlamento, parlando del trattato di libero scambio tra Ue e Usa.

continua - in abbonamento

FRA

© Riproduzione riservata