Public Policy
Facebook Twitter Feed RSS

Turchia, Ue: chiusura Twitter grave, dubbi su impegno turco

turchia 21 marzo 2014

ROMA (Public Policy) - La chiusura di Twitter da parte del governo turco "solleva gravi preoccupazioni e mette in dubbio l'impegno dichiarato della Turchia in merito ai valori e agli standard europei". Lo dichiara in una nota il commissario europeo per l'Allargamento e la politica europea di vicinato, Stefan Füle.

"La libertà di espressione, un diritto fondamentale in ogni società democratica, include il diritto di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza ingerenza da parte delle autorità pubbliche - aggiunge il politico ceco - I cittadini devono essere liberi di comunicare e scegliere liberamente i mezzi per farlo. Questo ovviamente include l'accesso a Internet". Il dibattito pubblico "promuove la trasparenza e la responsabilità e, infine, rafforza la democrazia; tale dibattito deve essere rafforzato ovunque, anche in Turchia", conclude il commissario. (Public Policy)

GAV

© Riproduzione riservata